Miki Carone

Atelier Blu, Studio d'Arte Contemporanea

Una bacchetta di nero di china che ho comprato il giorno di Capodanno del 2000 in un negozio di colori a Pechino apre le Tre Porte dorate dell´Impero Celeste. Questo mosaico è costruito come una scatola cinese: la stanza celeste introduce alla stanza azzurra che a sua volta porta alla stanza blu che arriva sino alla misteriosa porta nera con scritte in oro oltre la quale non ci è consentito accedere.
Un trompe-l´oeil che trasforma la superficie piatta e bidimensionale del mosaico in un´illusoria prospettiva architettonica tridimensionale

LE PORTE DEL CELESTE IMPERO

2003 - mosaico e bacchetta di nero di china - cm 50x50
Euro 1.500